Comune

Storia, Tradizioni e Cultura

Immagine d'epoca
Le origini del paese risalgono all’età normanna, epoca in cui esercitavano signoria su queste terre i Borrello di Agnone, a cui il feudo rimase anche in epoca sveva. Secondo alcune ricostruzioni ai Borrello sarebbero poi succeduti nel possesso del territorio i Cantelmo di Roccavivara ed i Filangieri di Duronia. Nel Quattrocento la regione fu per un breve periodo controllata dai Sangro di Casacalenda, poi dai Caracciolo fino alle riforme del 1799 che inserirono il circondario nel dipartimento del Sangro insieme a tutto il cantone di Agnone. Nel 1836 al toponimo originario venne aggiunto “del Sannio” per distinguere la località da altre con nomi consimili; dal 1928 al 1934 Belmonte costituì un’unica entità amministrativa con il comune di Agnone.
 
 
© 2008 - 2018 -Sito web realizzato nell'ambito dei servizi erogati dal CST - ALI ComuniMolisani      Web site: www.alicomunimolisani.it - Progettazione e sviluppo web: Plaganet